Loading...
IO SONO BELLISSIMA .

cosa significa “bello”? chi può dirlo? Quanta libertà abbiamo nel costruire l’immagine di noi stesse/i? una mostra interattiva alla scoperta della bellezza che spesso no sappiamo di avere

Ritornano gli appuntamenti con il collettivo “Io sono Bellissima”, che sabato 08 aprile, vedrà protagonisti i ragazzi dell’Istituto di Istruzione Superiore Bachelet di Copertino.

“Io sono bellissima” è una narrazione in forma di mostra per immagini e parole su un percorso personale di “liberazione” dal peso degli stereotipi estetici imposti… dal mondo! È da questa mostra che si sviluppa il progetto omonimo, un “esperimento culturale” per scardinare l’idea che la bellezza femminile abbia degli standard cui adeguarsi. Con ironia e sarcasmo, in questo lavoro creativo Loredana De Vitis, giornalista e scrittrice, parte dal proprio corpo per raccontare come ogni donna, partendo da sé e dalla propria “imperfetta” bellezza, può riappropriarsi del piacere di dirsi davanti allo specchio e con orgoglio a chiunque “io sono bellissima”.

La mostra è inclusa nelle azioni del Programma Antiviolenza "Emmeline Pankhurst" finanziato dalla Regione Puglia per l'Ambito Sociale di Nardò ed affidato alla gestione di Comunità s. Francesco.

A seguire un laboratorio con dibattito finale che coinvolgerà i ragazzi delle classi prime e seconde dell’Istituto di Istruzione Superiore Bachelet di Copertino.

 Previous  All works Next