Loading...
Incontro di restituzione del PROGETTO “Percorsi terapeutici di consapevolezza per gli autori di violenza da effettuare nella Casa Circondariale di Lecce” .

– Programma Antiviolenza “Frida Kahlo, azione 4 -

Si terrà lunedi 4 Dicembre presso la Casa Circondariale di Lecce, alle ore 15:00, la conferenza stampa di restituzione del Progetto ““Percorsi terapeutici di consapevolezza per gli autori di violenza da effettuare nella Casa Circondariale di Lecce”, che rientra nell’azione 4 del Programma Antiviolenza “Frida Kahlo,” promosso dall’Ambito di Martano, grazie al finanziamento della Regione Puglia, avviato in data 18.3.2016.

In questi ultimi anni, “Comunità S. Francesco” ha attivato una serie di iniziative volte ad arginare il fenomeno della devianza, con particolare riferimento agli autori di reati di violenza domestica e sessuale, per scongiurare il rischio di recidive. Considerata l’importanza che la prevenzione della recidiva dei reati, correlati al fenomeno della violenza, riveste nel contrasto alla violenza di genere, il Progetto “Percorsi terapeutici di consapevolezza per gli autori di violenza da effettuare nella Casa Circondariale di Lecce”, ha proposto un percorso, articolato in momenti gruppali ed individuali, della durata di 12 mesi, destinato ai detenuti autori di reati di violenza contro le donne e i minori, presenti nella terza sezione della Casa Circondariale di Lecce. Tra le finalità del progetto è stato costante il focus sulla probabilità di diminuire la recidiva, attraverso un lavoro di gestione delle proprie emozioni conflittuali e delle abilità comunicative, integrato con attività esperienziali e psico-educazionali in gruppo. 

Interverranno alla Conferenza Stampa del 4 Dicembre portando il loro saluto: Rita RUSSO, Direttrice della Casa Circondariale di Lecce, Fabio TARANTINO, Presidente dell’Ambito Territoriale Sociale di Martano, Giulia SANNOLLA, Funzionaria dell’Assessorato al Welfare Regione Puglia, Marika MASSARA, Coordinatrice Rete dei Centri Antiviolenza SanFra. 

A seguire, i contributi e gli interventi di: Paola RUGGERI Dirigente UIEPE Lecce, Fabio ZACHEO Capo area trattamentale Casa Circondariale di Lecce, Brizio COLELLA Referente Equipe Abuso e Maltrattamento Ambito di Martano, Dalila MANTI Psicologa di Comunità S. Francesco.

Durante l’incontro saranno presenti i detenuti che hanno preso parte al progetto ed apporteranno il loro contributo diretto.

 Previous  All works Next