Loading...
31 gennaio e 01 febbraio 2018: Presentazione del Libro “Bellissime” di Flavia Piccinni .

Il Centro Antiviolenza Andromeda organizza una serie di momenti di confronto e dibattito a partire dal libro di Flavia Piccinni “Bellissime, baby miss, giovani modelle e aspiranti lolite”.

Lautrice, che sarà presente a tutti gli incontri, ha esplorato i mondi dei concorsi di bellezza, della pubblicità e della moda per bambini in un viaggio-inchiesta dai centri commerciali della Campania alle grandi sfilate di moda bimbo. Tra madri frustrate alla ricerca di un riscatto attraverso le figlie, bambini considerati come merce, e in particolare bambine estremamente sessualizzate e adeguate al clichè di donna maliziosa e seduttiva, emerge un quadro di infanzia negata e sacrificata al mito della bellezza. Il lavoro di Flavia Piccinni, oggi candidato al premio nazionale di cultura Benedetto Croce, ha avuto il merito di originare due interrogazioni parlamentari e due emendamenti alla legge di stabilità. Le sue osservazioni sulla relazione tra modelli di riferimento delle bambine, oscillanti tra la miss ammiccante e la principessa compiacente sono in piena sintonia con l’impegno dei centri antiviolenza nei confronti di discriminazioni e stereotipi di genere. 

Il calendario degli eventi:

31 gennaio, Locorotondo – ore 19.00 - Villa Mitolo: Saluti istituzionali – Tommaso Scatigno, sindaco di Locorotondo e Rossella Pulli, Assessora ai Servizi Sociali, Mariangela Convertini, Consigliera pari opportunità Dialogano con l’autrice Rosy Paparella e Edoardo Altomare, gruppo Uomini in Gioco di Bari

1 febbraio, Locorotondo - ore 9.00 - Istituto agrario Basile Caramia: incontro con gli studenti sul tema della violenza, previsto l’intervento di Flavia Piccinni e Angela Lacitignola e un dibattito con Nicola Magrone, magistrato e sindaco di Modugno.

 Previous  All works Next