Loading...
“Adolescenti (In)Dipendenti. Consigli pratici e istruzioni per l’uso” .

Venerdì 26 gennaio, ore 16:30 Oratorio “Don Tonino Bello”, Presicce

Quello delle dipendenze nei giovanissimi è un fenomeno trasversale sempre più diffuso. Accanto al consumo di sostanze, sono ormai sempre più presenti forme di dipendenza causate dall’uso smodato e inappropriato delle nuove tecnologie, i giochi di ruolo online e le piattaforme di comunicazione come le reti sociali e le chat creano un vero e proprio mondo virtuale, nel quale gli adolescenti possono allacciare rapporti e ricoprire ruoli sociali che nella realtà difficilmente riescono a raggiungere.

L’esigenza di gratificazioni e di risposte immediate ai bisogni espressi, sempre più forte nei giovanissimi, ha reso alcool, droga, fumo, ludopatia e internet, fonti di sicurezza alle quali i ragazzi e le ragazze demandano il controllo delle loro azioni e della loro volontà.

Si tratta di questioni complesse che chiamano fortemente in causa le agenzie formative e la famiglia, soggetto formativo per eccellenza.

Ad offrire uno spazio significativo di riflessione su tali dimensioni quanto mai attuali sarà il Convegno “Adolescenti (In)Dipendenti. Consigli pratici e istruzioni per l’uso”, promosso e organizzato dai Comuni di Acquarica del Capo e di Presicce, dall’Ambito Territoriale Sociale di Gagliano del Capo e dalla Cooperativa Sociale Comunità S. Francesco, che si terrà venerdì 26 gennaio, alle ore 16:30, presso l’Oratorio “Don Tonino Bello”, a Presicce, 

con la partecipazione di un noto esperto lo Psichiatra Paolo CREPET.

Modererà l’incontro il Presidente dell’Ufficio di Piano dell’Ambito Territoriale Sociale di Gagliano del Capo e Sindaco del Comune di Gagliano del Capo Carlo NESCA.

Il convegno è in corso di accreditamento presso l’ordine degli Assistenti Sociali della Regione Puglia.

Il modulo di iscrizione è richiedibile all’indirizzo mail nadia.cairo@sanfra.org, entro e non oltre martedì 23 gennaio 2017. 

 Previous  All works Next